Appoggio nel quadro di «REMOVE»

L’Esercito contribuisce alla sicurezza di volo in Svizzera. Con l'impiego denominato «REMOVE» vengono rimossi dalle Alpi svizzere gli impianti di trasporto, le teleferiche e i cavi elettrici e telefonici divenuti superflui. Questi impianti rappresentano infatti un grosso pericolo per il traffico aereo a bassa quota.

Un soldato davanti a un supporto rimosso di una teleferica
Militari rimuovono parti rilevanti dal punto di vista della sicurezza aerea di impianti di trasporto e linee elettriche non più utilizzate nelle Alpi svizzere.

Nella regione alpina sono presenti molte valli e località difficilmente accessibili. Pochi decenni fa, quando queste regioni non erano ancora accessibili come oggi, sono state costruite teleferiche e altri mezzi per trasportare merci e persone nei luoghi più isolati. Oggi molti di questi mezzi non sono più in uso o sono obsoleti, ma i cavi continuano a rappresentare un pericolo da non sottovalutare per l’aviazione civile e militare. Sulle carte non sono riportati gli impianti di altezza inferiore ai 25 metri. Dal 2001 l'Esercito svizzero impiega militari appositamente chiamati in servizio, specialisti di teleferiche, equipaggiamenti speciali e mezzi di trasporto aereo nel quadro di «REMOVE», allo scopo di rimuovere gli ostacoli alla navigazione aerea nelle Alpi svizzere. In tale ambito l'Esercito collabora con l'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) e con la Guardia aerea di soccorso Rega. Il contributo dell'Esercito comprende i lavori di demolizione delle parti di impianti rilevanti per la sicurezza aerea e le prestazioni di trasporto. La Rega impiega un capoprogetto e le persone di collegamento presso ogni base dell'elisoccorso e fornisce appoggio nel rilevamento dei singoli oggetti. L'UFAC è competente per l'approvazione dello smantellamento come pure per l'aggiornamento delle carte degli ostacoli alla navigazione aerea.

Come procedere?

Il proprietario segnala alla centrale operativa della Rega (telefono: 1414) l’oggetto da smantellare. La segnalazione viene inoltrata alla base Rega competente per la regione e alla Base logistica dell'esercito (BLEs). Il settore Gestione tecnica degli edifici della BLEs effettua una ricognizione e organizza lo smantellamento, prenotando gli impieghi degli elicotteri delle Forze aeree e i trasporti con autocarri.

Questi impieghi dell'esercito a favore della sicurezza di volo civile e militare in Svizzera sono gratuiti per i proprietari degli impianti.

Prestazioni "REMOVE" dal 2001 al 2018

Anno Numero di ogetti Numero di mil Giorni di servizio
2001 45 non registrato non registrato
2002 40 non registrato non registrato
2003 25 non registrato non registrato
2004 25 non registrato non registrato
2005 44 13 248
2006 46 24 445
2007 22 22 405
2008 9 25 461
2009 36 25 456
2010 23 20 366
2011 13 17 274
2012 8 27 501
2013 16 19 359
2014 11 19 354
2015 8 10 171
2016  19  361 
2017 10 15 285
2018 18 13 247