print preview

Numeri – Dati – Fatti

L’impiego dei militari nel servizio d’appoggio è previsto in quattro categorie di prestazioni: essi forniscono appoggio nel settore delle cure di base e delle cure mediche generali, sono attivi nella campagna di vaccinazione, ampliano le capacità dei reparti di terapia intensiva e forniscono appoggio nel quadro del trasporto di pazienti infettivi con veicoli di trasporto adeguati.

Effettivi

Panoramica del numero di militi convocati per il servizio d’appoggio «Corona». (Stato: 20.01.2022)
Chiamate in servizio per il servizio d’appoggio (tra parentesi: volontari) 550 (150)
di cui
Militari impiegati presso i beneficiari di prestazioni (incl. quadri) 288
Ancora disponibili (incl. quadri) 0
Stati maggiori (specializzati) subordinati diretti capo dell’esercito / subordinati diretti comandante dell’impiego sussidiario / subordinati diretti divisioni territoriali 62
Necessità proprie della truppa (per esempio sicurezza, sussistenza, logistica) 200

Prestazione di servizi

Numero di militi impiegati, suddivisi in quattro categorie di prestazioni, in conformità al decreto del Consiglio federale del 07.12.2021. (Stato: 20.01.2022)
Categoria della prestazione Impiegati (totale) Ripartizione per Cantone
Appoggio a livello di personale nel settore delle cure di base e delle cure mediche generali 196 BE: 30
FR: 12
GE: 30
JU: 30
LU: 80
VS: 14
Appoggio alla campagna di vaccinazione 80 AG: 30
FR: 19
NE: 8
NW: 5
VS: 18
Appoggio nel quadro del trasporto di pazienti infetti con veicoli di trasporto adeguati e conducenti 0  
Appoggio a livello di personale per l’ampliamento delle capacità dei reparti di terapia intensiva (per es. appoggio ai team di mobilizzazione) 12 VS: 12

Casi di Covid-19

Cifre dal 25.01.2022. Panoramica dell’intero esercito: scuole reclute, scuole per i quadri e corsi di ripetizione nonché impieghi attuali.
  attuale* cifre dal 20.01.2022
Militari attualmente in isolamento: 497 384
Militari attualmente in quarantena: 48 34
* Il lancio della SR ha anche visto un aumento significativo dei numeri per gli isolamenti e un leggero aumento dei numeri per la quarantena. Tutte le catene di infezione sono sotto controllo.

Documenti

  • Concetto di protezione, Comando Istruzione
    Tutti i punti menzionati nel presente concetto di protezione si fondano sugli ordini vigenti del medico in capo dell’esercito nonché sui rispettivi ausili di lavoro, sui promemoria e sulle raccomandazioni relative alle misure di comportamento e d’igiene dell’UFSP.
    11.01.2022 | PDF, 14 Pagine, 433 KB

Novità per la truppa

Il bollettino settimanale del comandante dell’impiego sussidiario (CIS) viene pubblicato venerdì pomeriggio.

In tedesco o francese