print preview Ritornare alla pagina precedente Coronavirus

Impiego dell'esercito CORONA 20: ampliamento del supporto al Canton Ticino

Nell'ambito dell'impiego «Corona» l'Esercito svizzero fornisce ulteriori prestazioni di supporto a favore del Canton Ticino. A partire dalla serata di venerdì 13 marzo 2020, personale e materiale verranno messi a disposizione degli ospedali San Giovanni di Bellinzona e Civico di Lugano.

13.03.2020 | Comunicazione Difesa

Spital_Bellinzona_1


Da venerdì sera, 17 militari in ferma continuata delle truppe sanitarie saranno impiegati a favore dell'ospedale San Giovanni di Bellinzona come supporto di personale nel quadro dell'assistenza ai pazienti in ambito low-level-care. Il supporto per quanto riguarda il materiale comprende sistemi respiratori e di monitoraggio, barelle, tende universali e container di cura. Dalla serata di venerdì 13 marzo 2020 anche l'ospedale Civico di Lugano riceverà supporto, sotto forma di 6 militari in ferma continuata delle truppe sanitarie e materiale, compresa una tenda universale. Questi distaccamenti saranno sostituiti il 20 marzo 2020. La durata dell'impiego e degli avvicendamenti non è ancora stabilita.

News


Documenti

  • Concetto di protezione, Comando Istruzione
    Tutti i punti menzionati nel presente concetto di protezione si fondano sugli ordini vigenti del medico in capo dell’esercito nonché sui rispettivi ausili di lavoro, sui promemoria e sulle raccomandazioni relative alle misure di comportamento e d’igiene dell’UFSP.
    10.07.2020 | PDF, 12 Pagine, 189 KB