print preview

COVID-19: Sport nell'esercito

Banner_Covid

L'istruzione sportiva deve essere continuato a causa degli effetti positivi per il rafforzamento del sistema immunitario.

L'esercizio moderato stimola delicatamente il sistema immunitario, perché l'adrenalina viene rilasciata durante lo sforzo fisico. L'ormone fa sì che le cellule di difesa si moltiplichino più velocemente e diventino più attive. Non sono necessarie elevate quantità e intensità di allenamento, possono addirittura invertire l'effetto desiderato. Secondo gli studi epidemiologici, l'effetto ottimale per la corsa può essere previsto con quantità di allenamento comprese tra 15 e 25 km/settimana, distribuite su tre o quattro unità di allenamento. Questo sforzo può essere trasferito in modo analogo ad altri sport.

Nel rispetto delle norme igieniche dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), le 4 ore di sport alla settimana ordinate secondo il regolamento 51.041 dfi "Sport nell'esercito" possono essere attuate senza esitazioni

Il fisico dei soldati è il capitale dell'esercito!

Condizioni per l'attuazione

  • La maschera di sicurezza deve essere sempre portata per tutti gli sport indoor e outdoor.
  • Gli sport all'aperto sono da considerarsi prioritari, anche durante le temperature basse durante l'inverno.
  • Gli sport di squadra, i combattimenti e le risse sono da evitare.
  • L'istruzione sportiva deve essere fatta al massimo al livello della sezione.
  • L'allenamento individuale dovrebbe essere reso possibile attraverso le brevi lezioni ufficiali e l'utilizzo dell'applicazione sportiva "ready #teamarmee".
  • Gli sport al coperto deve essere fatti al massimo con una sezione nella stessa stanza. Dopo ogni utilizzo del locale deve essere garantita la ventilazione intensiva.
  • Durante l'addestramento al circuito deve essere garantita una distanza di 2 m tra i militari.
  • Nella sala fitness devono essere assicurati i disinfettanti per gli attrezzi da fitness (disinfettare prima e dopo l'uso).
  • Le norme igieniche dell'UFSP devono essere rigorosamente osservate negli sport indoor e outdoor. Le mani devono essere lavate accuratamente con sapone prima e dopo lo sport. Le mani devono essere disinfettate prima e dopo ogni turno.
  • Gli militari devono essere informati, che lo sport sara fatto normalmente all'aperto e che la tenuta deve essere adattata alle condizioni meteorologiche (con scarpe da ginnastica per la palestra e per l'aperto).
  • Gli test sport secondo il regl 51.041 cifra 59 principalmente sono da fare (obbligatorio dello TFE; TCC & pist osta palestra secondo le infrastrutture a disposizione).

Versione 29.10.2020 / Sostituisce la versione da 21.08.2020

Materiale didattico

Programmi brevi (30 min)

Endurance


ready

Get ready #teamarmee!

VBS_App-Ready_Postkarte_A6_02.indd

Pronto per il reclutamento? Essere all’altezza della scuola reclute a livello fisico e mentale è sempre stata una sfida per le nuove leve militari. L’Esercito svizzero ha sviluppato un’applicazione che aiuta le persone soggette all'obbligo di leva a prepararsi già prima del giorno del reclutamento. Grazie a un programma di fitness personalizzato e su misura per la funzione militare desiderata, le future reclute possono allenarsi in modo mirato per essere all’altezza delle esigenze fisiche e psicologiche dell’istruzione di base.

Badge Komp Zen Sport A

Komp Zen Sport A Hauptstrasse 247
CH-2532 Macolin
Tel.
+41 58 467 63 29
Fax
+41 58 467 64 33

Chef Sportausbildung

Hptadj Marc-Olivier Juvet
E-Mail