print preview

Ritornare alla pagina precedente Comando Istruzione


SSPE | Corso di assistenza sanitaria a Moudon

CFB 22-23 in Svizzera romanda per un corso di assistenza sanitaria

17.05.2022 | Comunicazione SSPE, aiutante capo Markus Riesen


7 giornate intense all'insegna dell'apprendimento delle misure di assistenza in ambito sanitario, durante le quali gli asp suf prof hanno messo in pratica le loro competenze in situazioni possibili e realistiche di intervento

Basisausbildung
Esercitazione di base del massaggio cardiaco

Gli asp suf prof del corso di formazione di base 22-23 della Scuola per sottufficiali di professione dell'esercito hanno trascorso 7 giorni a Moudon, nel cantone di Vaud, per rinfrescare le loro conoscenze in ambito sanitario.

Hanno così avuto modo di consolidare le basi acquisite durante la scuola reclute e hanno imparato a realizzare finte ferite servendosi del materiale d'istruzione impiegato dall'Esercito. Grazie a questa esperienza, gli asp suf prof potranno impiegare questi metodi all'interno delle proprie sequenze formative.

Seitenlage
Un istruttore mentre spiega la posizione laterale di sicurezza

Gli asp suf prof hanno così appreso il nuovo algoritmo di salvataggio militare (TCCC) che verrà prossimamente introdotto nelle scuole reclute e hanno familiarizzato con il nuovo materiale sanitario, come pure con la borsa sanitaria che farà parte del loro materiale d'intervento, una volta introdotto il SMAE.

Durante l'ultima fase del soggiorno a Moudon, i partecipanti si sono potuti fare un'idea del profilo professionale del sanitario d'unità, sperimentando le differenti tappe e i processi che questa figura professionale deve saper conoscere e gestire, come ad esempio il famoso "TOP SAN", il percorso ad ostacoli in ambito sanitario. I partecipanti, muniti di equipaggiamento da combattimento standard, hanno dovuto attraversare una foresta ricca di ostacoli, quali ad esempio un fiume o dei muri e gattonare attraverso recinti di filo spinato trasportando su una barella uno dei camerati. Gli asp suf prof hanno quindi potuto conoscere da vicino, utilizzandolo per ben due giorni in scenari diversi, lo zaino del sanitario d'unità, contenente tutto il materiale necessario per i primi soccorsi.

Desideriamo ringraziare la squadra di istruttori di Moudon per aver trasferito le proprie competenze e la propria passione durante questo corso. È stata per noi una grande opportunità poter seguire con immenso piacere questo corso di assistenza sanitaria a Moudon, le competenze che abbiamo acquisito ci saranno di grande utilità per tutta la nostra carriera in qualità di istruttori nell'Esercito svizzero.



Ritornare alla pagina precedente Comando Istruzione