print preview

Farmacia dell'esercito

Quale centro specialistico di distribuzione di farmaci di proprietà dell’esercito, la Farmacia dell’esercito garantisce in qualsiasi situazione l’approvvigionamento di materiale sanitario (prodotti della classe di rifornimento VIII) all’esercito in funzione del fabbisogno. In tale ambito approfitta di possibilità di scalabilità predisposte attraverso la Base logistica dell’esercito per un’elevata solidità e resilienza.

Bild_AApot

 

  • La Farmacia dell’esercito produce determinati medicinali che sono rilevanti per l’approvvigionamento farmaceutico dell’esercito, a complemento di quelli presenti sul mercato civile.
  • La Farmacia dell’esercito coadiuva il medico in capo dell’esercito nell’ambito della prontezza tecnica all’impiego delle infrastrutture sanitarie gestite dall’esercito.
  • La Farmacia dell’esercito apporta le proprie competenze nell’elaborazione di scenari di rischio a livello interdipartimentale.
  • La Farmacia dell’esercito si tiene pronta per poter fornire supporto in maniera sussidiaria nel quadro del servizio sanitario coordinato e delle proprie possibilità.
  • La Farmacia dell’esercito sviluppa costantemente la propria organizzazione e i propri processi per essere in grado di garantire una fornitura di prestazioni orientata al fabbisogno.

La Farmacia dell’esercito è l’unica unità amministrativa della Confederazione che dispone delle autorizzazioni di Swissmedic per la fabbricazione, l’importazione, il commercio all’ingrosso e l’esportazione di farmaci nonché dell’autorizzazione dell’UFSP per l’installazione e la gestione di impianti medici di radiologia.

Per l’adempimento dei suoi compiti la Farmacia dell’esercito dispone di moderni impianti di produzione, di un laboratorio farmaceutico di controllo della qualità, di officine con tecnologia medica come pure di depositi qualificati per l’immagazzinamento di farmaci.

Formulario di comanda

Si prega di utilizzare i moduli d'ordine dettagliati.

Informazioni

I requisiti legali e la rapida evoluzione tecnologica nel settore degli agenti terapeutici fanno sì che la nostra gamma di prodotti cambi in modo molto dinamico. I seguenti documenti informativi hanno lo scopo di facilitare il vostro lavoro quotidiano.

Gestione della qualità

In quanto unità organizzativa che opera nell'ambito della tecnologia farmaceutica e medica, la Farmacia dell'Esercito rispetta le leggi nazionali (HMG) e gli standard di qualità internazionali (linee guida GMP e GDP e ISO 13485:2003).

Effetti indesirati e/o vizi di qualità

  • Professionisti medici:

I professionisti medici devono notificare/inviare a Swissmedic Farmacovigilanza (swissmedic.ch) sospetti effetti indesirati associati a un medicamento (EI) come anche sospetti vizi di qualità (per dettagli sul tipo di EI da notificare e sui termini di notifica, si veda l'art. 63 dell'ordinanza sui medicamenti OM).

Inoltre, i professionisti medici hanno la possibilità di segnalare direttamente alla Farmacia dell’esercito tramite l’indirizzo email pharmakoviglianz.lba@vtg.admin.ch , purché la segnalazione riguardi un medicamento della Farmacia dell’esercito. Trasmetteremo/tratteremo la sua segnalazione in conformità con i requisiti legali e la contatteremo se necessario.

 

  • Pazienti:

Se si verifica un effetto indesirato durante o dopo l'assunzione o l’applicazione di un medicamento, ha la possibilità di segnalarlo al suo medico curante o a Swissmedic, l’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici: Notifica di presunte reazioni avverse da medicamenti da parte dei pazienti (swissmedic.ch) (vedi "Come effettuare la notifica?").

 


badge-logistikbasis

Capo Farmacia dell'esercito

Farmacia dell’esercito Worblentalstrasse 36
CH-3063 Ittigen
Tel.
+41 58 464 45 37

E-Mail