print preview Ritornare alla pagina precedente Centro Logistico dell'Esercito Othmarsingen

900 apprendisti svizzeri gareggiano

Il 12 settembre cominciano i campionati dei mestieri SwissSkills. Per cinque giorni, circa 900 partecipanti si affronteranno sotto gli occhi di più di 120'000 spettatori. Tra di loro anche nove apprendisti del Dipartimento della difesa, della protezione della popolazione e dello sport DDPS. Ci siamo intrattenuti con due di loro.

12.09.2018 | Comunicazione Difesa

1809_Thema-des-Monats_it

Interviste a Sandra Duding e Dominik Rosser

Sandra Duding e Dominik Rosser
Sandra Duding, impiegata in logistica AFC, di Châtel-St.Denis e Dominik Rosser, informatico in formazione, di Kandersteg.

Come ti sei qualificata per gli SwissSkills 2018?

Sandra Duding: All'inizio grazie ad un colpo di fortuna perché un altro candidato di è ritirato. In seguito hanno pesato la componente linguistica e la mia media negli esami pratici.

Dominik Rosser: La mia formatrice professionale mi aveva già domandato nel corso del secondo anno d'apprendistato se volevo partecipare ai campionati regionali. Mi è stato pagato un giorno d'allenamento al centro di formazione professionale. Abbiamo dovuto sviluppare un'applicazione per l'ufficio. Mi sono quindi classificato nei primi 23 alle eliminazioni regionali di SwissSkills.

Quale tipo di prove ti aspettano?

Duding: Si tratta di prove che sono in relazione con il nostro lavoro quotidiano nella logistica. Per esempio ci sarà una prova con il carrello elevatore o, ancora, una in cui bisogna preparare un'ordinazione. Verranno valutate la rapidità e la qualità d'esecuzione.

Rosser: Sono già felice del semplice fatto di potervi prendere parte. Naturalmente spero di passare anche una bella giornata e, se possibile, di ottenere una buona posizione. Questo avrà certamente un impatto positivo sulla mia carriera.

Come ti prepari alla competizione?

Duding: In realtà non mi preparo molto. Siccome ho terminato il mio apprendistato quest'anno, sono pronta per quanto concerne il lavoro da fare. Mi preparo soprattutto mentalmente perché si tratta di prove ad eliminazione diretta. La gara potrebbe finire in qualsiasi momento e non ho diritto ad errori.

Rosser: A casa, per conto mio, faccio molta programmazione. Per esempio ho elaborato da solo un programma per poter gestire il mio archivio musicale. Ho anche creato dei tutorial su internet.

Quali sono i tuoi obiettivi?

Duding: Spero di entrare nella Top 3! Miro al podio. Non sarà facile perché siamo in 27 a concorrere per la categoria logistica. Per fortuna posso contare sui miei parenti, alcuni verranno anche a vedermi. Anche tutti i miei colleghi mi sostengono. Mi hanno detto che non vogliono vedermi di ritorno al lavoro prima che le gare siano finite (ride).

Rosser: Sono già felice del semplice fatto di potervi prendere parte. Naturalmente spero di passare anche una bella giornata e, se possibile, di ottenere una buona posizione. Questo avrà certamente un impatto positivo sulla mia carriera.

In generale come vedi il tuo apprendistato presso?

Duding: Ho imparato molto. Sono stati tre anni memorabili, nonostante alcuni momenti difficili. Inoltre, avendo svolto la scuola reclute presso la scuola del rifornimento alla caserma Poya di Friborgo, ho acquisito una buona conoscenza del mondo militare e della logistica militare in modo particolare. Sono felice di continuare quest'avventura professionale con il mio nuovo lavoro di impiegata in logistica AFC presso la base aerea di Payerne.

Rosser: Ho apprezzato l'estensione delle conoscenze: durante l'anno di base appiomo acquisito competenze varie e ci siamo famigliarizzati con il linguaggio della programmazione con il C o il C++. Inoltre abbiamo molti contatti con gli utilizzatori dei nostri prodotti, così otteniamo rapidamente dei feedback e possiamo sempre migliorare il nostro lavoro.

Sandra Duding: 24 anni, impiegata in logistica AFC, CLEs Grolley, Base logistica dell'esercito.
Dominik Rosser:
 19 anni, informatico in formazione, 4. anno, Base di aiuto alla condotta dell'Esercito.

SwissSkills 2018

  • Dal 12 al 16 settembre a BERNEXPO, Berna.
  • 135 mestieri – di cui 75 rappresentati ai campionati svizzeri.
  • Tramite MySkills i visitatori potranno provare personalmente più di 100 professioni.
  • La televisione svizzera sarà presente con una sua piattaforma.

Il fatto che sette uomini e due donne si sono qualificati per gli SwissSkills 2018 è una prova della qualità della formazione in seno al DDPS:

  • Sina Bolognesi, BLEs/CLEs Thun, meccatronica d'automobili AFC;
  • Benjamin Goerler, BLEs/CLEs Thun, meccatronico d'automobili AFC;
  • Steve Rolle, BLEs/CLEs Grolley, meccatronica d'automobili AFC;
  • Jérémie Richoz, BLEs/CLEs Grolley, meccatronico d'automobili AFC;
  • Samuel Oberson, BLEs/CLEs Grolley, meccatronico d'automobili AFC;
  • Sandra Duding, BLEs/CLEs Grolley, impiegata in logistica AFC;
  • Silvan Niederberger, BLEs/CLEs Othmarsingen, impiegato in logistica AFC;
  • Dominik Rosser, BAC, informatico in formazione, 4. anno;
  • Kevin Magetti, UFSPO/CST, Meccanico di macchine agricole (AFC).
     

A tutti i partecipanti, in nostri migliori auguri!