print preview

Il modello della ferma continuata è quello giusto per me?

Il modello della ferma continuata offre un’alternativa interessante al modello tradizionale di servizio con i corsi di ripetizione. Annunciandosi volontariamente come militare in ferma continuata, assolverà il suo intero periodo di servizio nell’esercito in una sola volta, dal primo giorno della SR fino al licenziamento. Tuttavia non tutte le funzioni sono offerte in ferma continuata. Persone interassate trovranno qui una compilazione delle possibilità comee anche dei vantaggi e svantaggi del modello.

Armee-Einsatz Corona
©VBS/DDPS, Militari entrano in servizio

Con il normale modello di servizio, dopo la scuola reclute i militari prestano sei corsi di ripetizione. Di regola, questi vengono assolti ogni anno, fino al completamento dei giorni richiesti. I militari in ferma continuata svolgono per così dire tutti i corsi di ripetizione in una volta sola, direttamente dopo la scuola reclute. Per i militari della truppa (soldati e appuntati) si tratta di 300 giorni di servizio d’istruzione, mentre per i quadri è previsto un numero maggiore. Al termine del periodo di servizio vengono poi incorporati nella riserva e devono assolvere soltanto il tiro obbligatorio. Pertanto nulla può più ostacolare la vostra pianificazione personale e professionale!

Per legge il numero di militari in ferma continuata e limitato al 15% di una classe di reclute. L’attribuzione quale militare in ferma continuata è possibile unicamente su base volontaria. Durante il reclutamento viene sottoscritta la relativa dichiarazione d’impegno. Quale presupposto occorre aver conseguito il diploma di fine tirocinio o la maturità. Sono particolarmente richieste le conoscenze professionali nel campo dell’edilizia, della tecnica delle riparazioni, della sanità, dell’informatica, della burotica o della ristorazione.

Molte funzioni militari esistono soltanto con il modello CR. Tuttavia alcune formazioni di militari in ferma continuata dopo la SR vengono istruite in maniera più approfondita e si tengano pronti a intervenire in tempo il più breve possibile, ad esempio dopo una catastrofe naturale. Ai militari in ferma continuata vengono quindi impartite anche competenze che non avrebbero modo di acquisire con il modello CR.

Modello CR e modello della ferma continuata a confronto

Panoramica dei vantaggi del modello di servizio tradizionale e del modello della ferma continuata
Vantaggio o svantaggio? SR + CR Ferma continuata
Condizione A seconda della funzione È sempre necessario il diploma di fine tirocinio o la maturità. Bisogna impegnarsi con la propria firma.
Pianificazione La pianificazione è piuttosto flessibile. L'adempimento dell'obligo di servire tuttavia richiede diversi anni (spcialmente se i RC devono essere differti). Una volta iniziato, il servizio viene portato a termine senza interruzioni! In seguito la pianificazione privata e professionale è completamente libera.
Quadri Per i quadri tutti i CR durano un po’ di più. Anche i quadri devono prestare l’intero periodo di servizio in una volta sola. Per i sergenti si tratta ad esempio di 507 giorni.
Assenze dal lavoro Nessuna assenza di rilievo. È ideale per le persone che vogliono mantenere il posto di lavoro durante il periodo di servizio. Dopo il servizio nessuna assenza dovuta al militare.
Finanze Perdite finanziarie minime grazie all’indennità per perdita di guadagno. In caso di differimento del CR viene riscossa la tassa d’esenzione dall’obbligo militare. Durante l’intero periodo di servizio i militari in ferma continuata ricevono soltanto l’indennità minima per perdita di guadagno.
Cameratismo Sfide comuni, ricordi comuni Non da ultimo i CR sono anche un’opportunità per rivedere i camerati e le camerate conosciuti durante la SR. Dopo la SR i militari in ferma continuata dicono addio alla maggior parte dei camerati e delle camerate. Con gli altri militari in ferma continuata hanno però la possibilità di trascorrere assieme quasi un intero anno.

Dove è possibile prestare servizio in ferma continuata?

La funzione di ordinanza d’ufficio quale militare in ferma continuata può essere attribuita alle Armi elencate qui di seguito. Per le altre Armi tutte le ordinanze d’ufficio prestano servizio con il modello CR.

  • Truppe d’aviazione
  • Truppe d’aiuto alla condotta
  • Fanteria
  • Truppe della logistica
  • Polizia militare

Le funzioni di cuoco di truppa, soldato della logistica di cucina e contabile di truppa vengono impiegate in tutte le formazioni di militari in ferma continuata.

Dopo la SR i militari in ferma continuata delle truppe del genio e di salvataggio prestano servizio assieme al battaglione d’intervento d’aiuto in caso di catastrofe a Bremgarten. Così in caso di catastrofe possono essere impiegati attivamente a favore della popolazione.

Funzioni dei militari in ferma continuata:

  • Autista veicoli speciali
  • Conducente di macchine da cantiere
  • Custode di apparecchi di salvataggio
  • Pontoniere battipalo
  • Sanitario d’unità/conducente C1
  • Soldato delle trasmissioni
  • Soldato di salvataggio
  • Zappatore

Per i militari in ferma continuata che rivestono le funzioni di fante* e sanitario d’unità* esiste un’apposita SR presso la scuola militare in ferma continuata di fanteria 14. Lì vengono ampiamente istruiti e in seguito sono pronti all’impiego nel giro di poche ore come truppe d’intervento.

I militari in ferma continuata di altre funzioni presso la fanteria vengono istruiti anche in altre scuole.

Funzioni dei militari in ferma continuata:

  • Fante*
  • Sanitario d’unità/conducente C1*
  • Fante d’equipaggio
  • Soldato dello scaglione di condotta
  • Specialista di montagna

I militari in ferma continuata vengono istruiti sui cannoni di difesa contraerea 35 mm. L’istruzione per il sistema missilistico STINGER è possibile invece soltanto con il modello CR.

Funzioni dei militari in ferma continuata:

  • Cannoniere
  • Soldato di radar

L’impiego come militari in ferma continuata è possibile presso gli aerodromi come pure nell’ambito delle informazioni delle Forze aeree. Per queste funzioni esiste una molteplicità di possibili specializzazioni.

Funzioni dei militari in ferma continuata:

  • Soldato d’aviazione
  • Soldato informatore delle Forze aeree

Nell’ambito dell’aiuto alla condotta diverse funzioni possono essere attribuite con il modello della ferma continuata. La funzione di esploratore radio strategico* rappresenta un caso particolare poiché è prevista soltanto per i militari in ferma continuata. Per questa funzione sono richieste doti analitiche e discrezione.

Funzioni dei militari in ferma continuata:

  • Esploratore radio strategico*
  • Pioniere delle onde direttive
  • Sanitario d’unità/conducente C1
  • Soldato di telematica

Per le truppe della logistica sono possibili le più disparate funzioni con il modello della ferma continuata.

Funzioni dei militari in ferma continuata:

  • Armaiolo
  • Conducente
  • Meccanico d’apparecchi
  • Meccanico di motori
  • Soldato della circolazione
  • Soldato della logistica
  • Soldato delle trasmissioni

I militari in ferma continuata possono assumere la funzione di soldato della polizia militare. La funzione di granatiere della polizia militare può invece essere attribuita soltanto con il modello CR.

Soltanto la funzione di soldato sanitario è attribuibile con il modello della ferma continuata. Dopo la SR questi soldati vengono ulteriormente istruiti in una propria compagnia e prestano servizio di picchetto.

  

FAQ

Domande frequenti

Il soldo ammonta per giorno a:

  • fr. 4.- per le reclute;
  • fr. 5.- per i soldati;
  • fr. 6.- per gli appuntati;
  • fr. 6.50 per gli appuntati capi;
  • fr. 8.- per i sergenti;
  • fr. 8.50 per i sergenti capi;
  • fr. 9 per i sergenti maggiori;
  • fr. 9.- per i furieri e i sergenti maggiori capi;
  • fr. 12.- per i tenenti;
  • fr. 13 per i primotenenti.

Durante tutti i servizi militari necessari al conseguimento di un grado superiore e che non vengono computati come corsi di ripetizione, i militari fino al grado di primotenente ricevono un supplemento di soldo. L’ammontare di tale supplemento dipende dal grado e dal servizio d’istruzione.

L’indennità per perdita di guadagno (IPG) ammonta come minimo a Fr. 62.-. Per ulteriori informazioni i militari possono rivolgersi alla cassa di compensazione presso la quale sono assicurati.

Sì, poiché il datore di lavoro non può disdire il rapporto di lavoro durante un servizio militare. Lo stesso vale nelle quattro settimane precedenti e seguenti il servizio, a condizione che questo duri oltre 11 giorni (art. 336c cpv. 1 lett. a del Codice delle obbligazioni - CO -). La disdetta del rapporto di lavoro è abusiva se data perché il destinatario presta il servizio militare obbligatorio svizzero.

Questo vale anche per le donne. Dal momento in cui una donna sottostà volontariamente all’obbligo di prestare servizio militare, a livello giuridico per lei il servizio militare diventa obbligatorio.

Sì, secondo quanto stabilito nel contratto di lavoro, come minimo secondo le disposizioni del Codice delle obbligazioni (vedi art. 324a CO).

Ai sensi del CO anche per le donne il servizio militare rappresenta un obbligo legale. Pertanto anche nei loro confronti vige l’obbligo di continuare a pagare lo stipendio.

Con il modello della ferma continuata possono essere conseguiti i seguenti gradi:

  • soldato
  • appuntato
  • appuntato capo
  • sergente
  • sergente capo
  • sergente maggiore
  • furiere
  • sergente maggiore capo
  • tenente
  • primotenente

Dopo il servizio d’istruzione obbligatorio i militari in ferma continuata possono conseguire gli ulteriori gradi nel modello CR. Nella quasi totalità dei casi occorre assolvere anche un servizio d’istruzione di base per l’avanzamento (SIB avanz) volontario. Inoltre, i militari in ferma continuata si impegnano a svolgere almeno 4 corsi di ripetizione (CR) nel nuovo grado e nella nuova funzione.

No, in linea di principio ciò non è possibile. L’interruzione del servizio militare può essere autorizzata solo se i militari in ferma continuata ottengono una proposta per l’avanzamento e questo non può essere assolto in un unico periodo oppure in casi eccezionali motivati. Di conseguenza, i giorni di servizio rimanenti devono essere prestati nel modello di CR.

Il numero di giorni liberi a cui hanno diritto i militari in ferma continuata corrisponde ai giorni di congedo dei militari nel modello CR. I loro superiori militari possono emanare regolamentazioni particolari per tale periodo (in particolare per il servizio di picchetto).

I militari in ferma continuata possono essere impiegati all’estero solo se si dichiarano d’accordo. Fanno eccezione gli impieghi di durata limitata in caso di catastrofe nelle regioni limitrofe alla Svizzera.

Sì, a condizione che fino a quel momento l’istruzione sia stata svolta in un unico periodo e che i giorni di servizio rimanenti possano essere assolti subito dopo senza interruzione. A tale scopo occorre anche una dichiarazione d’impegno scritta. Il fabbisogno dell’esercito è inoltre decisivo per l’ammissione.

L’assicurazione militare copre tutti i rischi di malattia o infortunio che possono insorgere durante il servizio o nel tempo libero. Ciò non è valido per i militari che nel loro tempo libero esercitano un’attività lucrativa.

No, il pagamento dei premi della cassa malati, ad eccezione di quello dell’assicurazione complementare, può essere sospeso per la durata del servizio. I miliari in ferma continuata sono esonerati dal pagamento dei premi a partire dall’inizio del loro servizio militare a condizione che ne informino la loro assicurazione con almeno otto settimane d’anticipo inviando una copia dell’ordine di marcia. Se non rispettano questo termine, l’assicuratore non riscuote più alcun termine a partire dal prossimo termine possibile, tuttavia al più tardi otto settimane dopo la notifica.

Al termine del loro servizio, i militari in ferma continuata vengono incorporati nella riserva. Gli ufficiali della riserva possono essere convocati per un servizio d’istruzione all’anno della durata massima di cinque giorni. Altrimenti la riserva viene convocata solo in caso di evento reale.

Sì, i militari in ferma continuata devono assolvere ogni anno un esercizio di tiro fino alla fine dell’anno in cui vengono prosciolti dagli obblighi militari, tuttavia al massimo fino alla fine dell’anno in cui compiono 34 anni.


Personale dell’esercito Rodtmattstrasse 110
CH-3003 Berna
Tel.
+41 800 424 111
Fax
+41 58 464 32 70

E-Mail
Modulo di contatto

Personale dell’esercito

Rodtmattstrasse 110
CH-3003 Berna