print preview

Assistenza spirituale dell'esercito

L'Assistenza spirituale dell'esercito offre a tutti i militi un interlocutore per le questioni di carattere personale, esistenziale, etico, spirituale o religioso. Si interessa alla situazione personale di ogni militare e svolge i propri compiti con rispetto e considerazione per la persona, in spirito d'accoglienza e di apertura. Ogni milite può rivolgersi direttamente al cappellano competente della propria unità.

Banner_AS

I cappellani condividono la vita dei militari, ponendosi al loro fianco nei momenti di gioia e di difficoltà, prestando attenzione ad ogni persona, indipendentemente dalla sua appartenenza religiosa o dal fatto di non essere credenti.

I cappellani accolgono le persone in maniera incondizionata. Attraverso l’ascolto e il dialogo fanno il possibile per accompagnare chiunque si trovasse confrontato con una situazione personale particolarmente difficile; con il loro appoggio e il loro consiglio aiuteranno a trovare delle soluzioni concrete ai diversi problemi che si possono presentare in ogni momento della vita.

In caso di necessità i cappellani collaborano in maniera adeguata con il Servizio psicopedagogico dell'esercito, con il Servizio sociale dell'esercito, con il medico di truppa o con altri organi. Al riguardo sono tenuti a mantenere il segreto professionale e legato all’assistenza spirituale.

Inoltre i cappellani consigliano i rispettivi comandanti in merito a tutte le questioni riguardanti l'assistenza spirituale della truppa.

Desidera diventare cappellano militare?

L'Assistenza spirituale dell'esercito è sempre alla ricerca di personale idoneo. Qui trova tutte le informazioni in merito.

Il cappellano militare

Personale dell’esercito Assistenza spirituale dell’esercito
Caserma
CH-3609 Thun
Tel.
0800 01 00 01
Fax
+41 58 464 32 70

E-Mail


Servizio di picchetto

Tel. +41 800 01 00 01


Indirizzo breve


www.esercito.ch/assistenza-spirituale