print preview

Assistenza spirituale dell'esercito

L'Assistenza spirituale dell'esercito offre a tutti i militi un interlocutore per le questioni di carattere personale, esistenziale, etico, spirituale o religioso. Si interessa alla situazione personale di ogni militare e svolge i propri compiti con rispetto e considerazione per la persona, in spirito d'accoglienza e di apertura. Ogni milite può rivolgersi direttamente al cappellano competente della propria unità.

Banner_AS

I cappellani condividono la vita dei militi - ponendosi al loro fianco nei momenti di gioia e di difficoltà - prestando attenzione ad ogni persona indipendentemente dalla sua appartenenza religiosa o dal fatto di non essere credenti.

I cappellani accolgono le persone incondizionatamente. Attraverso l’ascolto e il dialogo faranno quanto è loro possibile per accompagnare chiunque si trovasse confrontato con una situazione personale particolarmente difficile; con il loro appoggio e il loro consiglio aiuteranno a trovare delle soluzioni concrete ai diversi problemi che si possono presentare in ogni momento della vita.

In caso di necessità i cappellani collaborano a stretto contatto con il Servizio psicopedagogico dell'esercito, con il Servizio sociale dell'esercito o con il medico di truppa. In questo ambito hanno l’obbligo di mantenere il segreto professionale.

Inoltre i cappellani consigliano i rispettivi comandanti in merito a tutte le questioni riguardanti l'assistenza spirituale della truppa.

Come contattare il cappellano

Le coordinate per contattare il cappellano sono affisse all'albo o presso il PC. Tutti i militari possono rivolgersi direttamente al proprio cappellano senza dover passare per la via di servizio. Qualora, in caso d'emergenza, lo stesso non fosse raggiungibile, il numero di picchetto dell'Assistenza spirituale dell'esercito è attivo 24 ore su 24: 0800 01 00 01.

Pratica religiosa e servizio militare

Durante il servizio militare è possibile vivere la propria fede se l'andamento del servizio lo permette. Il promemoria «Conciliabilità tra pratica religiosa e servizio militare» (documento allegato alla fine della pagina) fornisce alcune indicazioni pratiche in tal senso.

Servizio Assistenza spirituale dell'esercito

Personale dell'esercito, Assistenza spirituale dell'esercito
Caserma
CH-3609 Thun

Informazioni generali

Telefono: 058 464 32 44;
armeeseelsorge.persa@vtg.admin.ch

Indirizzo breve

www.armee.ch/seelsorge

Desidera diventare cappellano militare?

L'Assistenza spirituale dell'esercito è sempre alla ricerca di personale idoneo. Qui trova tutte le informazioni in merito.

Il cappellano militare

Personale dell’esercito Assistenza spirituale dell’esercito
Caserma
CH-3609 Thun
Tel.
+41 58 464 32 44
Fax
+41 58 464 32 70

E-Mail


Hotline capellania miliatre

Tel. +41 800 01 00 01


Indirizzo breve


www.esercito.ch/assistenza-spirituale

Personale dell’esercito

Assistenza spirituale dell’esercito
Caserma
CH-3609 Thun