Risultati dei test COVID-19 nella SR invernale 2021: il tasso di positività dei militari entrati in servizio è del 4%

Oggi, lunedì 18 gennaio, grazie a specifiche misure di protezione e di comportamento può prendere avvio la prima scuola reclute del 2021. Tra i provvedimenti figurano l'entrata in servizio scaglionata dei militari e una visita sanitaria d’entrata obbligatoria comprendente un test COVID-19.

Comunicato stampa

Prima settimana di SR in distance learning: aggiornamento del Learning Management System

La fase di tre settimane in distance learning per circa il 40% delle reclute della scuola reclute 1/2021 rappresenta una prima per l’Esercito svizzero. Tuttavia, a causa di problemi tecnici nel Learning Management System (LMS), l’inizio non è avvenuto come auspicato. L’esercito si scusa per gli inconvenienti.

Comunicato stampa

Fase di prova dei nuovi orari d’allenamento degli aerei da combattimento dell’Esercito svizzero

Dal 18 gennaio al 21 gennaio 2021 gli orari di allenamento degli aerei da combattimento saranno temporaneamente modificati. Gli aerei voleranno dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 19.30. Questo per valutare nuove possibilità volte a limitare le emissioni foniche di sera, intensificando gli allenamenti indispensabili al servizio di polizia aerea 24/24.

Comunicato stampa

Ogni servizio è prezioso

Ogni anno centinaia di soldati di leva con limitazioni concludono con successo il servizio militare. Tom LʼEplattenier è uno di loro. Qui ci racconta del suo servizio senza armi e ci spiega come ogni funzione all’interno dell’esercito abbia una sua utilità.

Continua a leggere

Temi

Messaggio sull’esercito 2020: Limite di spesa per gli investimenti a favore dell’esercito

Messaggio sull’esercito 2020: Limite di spesa per gli investimenti a favore dell’esercito

Con il messaggio sull’esercito 2020 il Consiglio federale propone propone alle Camere federali i crediti d’impegno per un importo di 2,7 miliardi di franchi, il limite di spesa per gli anni 2021–2024 e la messa fuori servizio del sistema di difesa contraerea Rapier.

Air2030 – Come la Svizzera intende finanziare la propria difesa dalle minacce aeree

Air2030 – Come la Svizzera intende finanziare la propria difesa dalle minacce aeree

Per proteggere la popolazione svizzera il Consiglio federale intende acquistare nuovi aerei da combattimento e un sistema per la difesa terra-aria a lunga gittata. Per il finanziamento il Consiglio federale è disposto ad aumentare moderatamente il budget attuale dell’esercito. Un aumento annuo dell’1,4 per cento è già sufficiente.

Modernizzazione delle truppe di terra

Modernizzazione delle truppe di terra

Il Consiglio federale intende orientare l’equipaggiamento delle truppe di terra verso un equipaggiamento destinato a formazioni impiegate in modo mobile e modulare.

Quadri

Quadri

Sei pronto/a ad assumere responsabilità, desideri dirigere un team o aspiri a una funzione dirigenziale? Se ciò rispecchia la tua visione professionale, la formazione militare alla condotta è quello che fa per te.

Scuole ed esercito

Scuole ed esercito

Tutti noi abbiamo bisogno di sicurezza. Una Svizzera sicura è fondamentale affinché i nostri giovani possano formarsi e perfezionarsi.

Vendita di materiale dell'esercito

Vendita di materiale dell'esercito

Le persone interessato hanno la possibilità di acquistare materiale dell’esercito e veicoli dell’esercito in disuso.

Informazioni

Per domande relative al vostro servizio militare personale e ai differimenti del servizio:

tel. +41 800 424 111
(lu - ve 08.00 - 12.00, 13.00 - 17.00)
Modulo di contatto 

Per domande relative alle ubicazioni della truppa e ai numeri militari d’avviamento rivolgersi all’Ufficio Svizzera:
tel. +41 31 381 25 25
(attivo 24 ore su 24)

Messaggi / Rapporti

tutti gli articoli