print preview

Ritornare alla pagina precedente Pagina iniziale


L'Esercito svizzero partecipa alla grande manifestazione culinaria durante la Settimana del gusto 2022

Dal 15 al 25 settembre 2022 si svolge la Settimana svizzera del gusto. L'obiettivo di questo viaggio culinario è quello di scoprire la gioia della buona tavola, presentare con gusto i prodotti regionali e far rivivere le tradizioni. Anche l'Esercito svizzero fornisce il proprio contributo. Infatti numerose cucine militari prepareranno delle specialità regionali per la truppa. Per esempio, anche Adrian Bader, responsabile del Centro di sussistenza a Schönbühl, cucinerà per i suoi soldati specialità tradizionali della sua regione.

20.09.2022 | Comunicazione Difesa, Simon Grunder e Noah Brunner

L'esercito partecipa presso oltre 50 ubicazioni alla Settimana del gusto che si tiene ogni anno in tutta la Svizzera.
L'esercito partecipa presso oltre 50 ubicazioni alla Settimana del gusto che si tiene ogni anno in tutta la Svizzera. ©VBS/DDPS, Andrea Campiche

Prodotti locali

Attualmente i capicucina dell'Esercito svizzero stanno creando una grande varietà di piatti regionali per i soldati: gratin, minestra di zucca, sfogliatine di pere. Durante la Settimana del gusto oltre 12'000 militari potranno assaggiare prodotti locali e menu tradizionali nel loro luogo di servizio. Con la Settimana del gusto si intende sensibilizzare la Svizzera intera, e quindi anche l'esercito, alle diverse specialità svizzere e alle scoperte gastronomiche. «Per me si tratta di una gioia particolare poter deliziare i miei camerati nell'Esercito svizzero con alcune squisite specialità svizzere durante la Settimana del gusto di quest'anno», afferma Adrian Bader, capo della sussistenza a Schönbühl.

Diverse ubicazioni

Durante questa settimana in diverse ubicazioni dell'Esercito svizzero, da Jassbach (BE) al Monteceneri (TI), da Payerne (VD) a Emmen (LU), la truppa mangia in particolare specialità locali. La recluta Haller afferma che i soldati sono contenti e aggiunge: «Questi menu mi ricordano la cucina di mia nonna, che ci preparava sempre specialità stagionali e tipiche dell'Emmental». I prodotti sono regionali e convincono grazie al loro sapore intenso. Durante la Settimana del gusto si ritrovano persone provenienti da diverse regioni della Svizzera per mangiare insieme in modo sano. Anche l'Esercito svizzero e i suoi cuochi contribuiscono a questa varietà. Cucinano ogni giorno per la truppa e servono piatti ricchi di vitamine. Così la truppa è pronta al combattimento, perché una cosa è chiara anche oggi: senza cibo, nessun impiego.


Ritornare alla pagina precedente Pagina iniziale