print preview Ritornare alla pagina precedente Pagina iniziale

Il PC-7 TEAM si è aggiornato per la nuova stagione delle acrobazie aeree

Dopo il rinvio della precedente edizione a quest’anno, è iniziata ufficialmente la stagione delle acrobazie aeree 2021. Il PC-7 TEAM si presenta con un logo totalmente rinnovato nei colori nazionali e conta un nuovo membro, «Gaudi». Il capitano grigionese Andri Gaudenz si è unito al TEAM nella posizione TRE. Questo comporta un piccolo avvicendamento delle posizioni nella squadra.

28.05.2021 | Comunicazione Difesa, Eloisa Jacomelli

La stagione delle acrobazie aeree 2021 è ufficialmente iniziata. ©VBS/DDPS, Eloisa Jacomelli

Dopo un lungo periodo di pausa ritroviamo il PC-7 TEAM dotata di un nuovo logo. Inoltre la squadra accoglie nei suoi ranghi un nuovo membro, il capitano Andri «Gaudi» Gaudenz, che viene ad aggiungersi al team nel ruolo di TURBO, ovvero di pilota, e volerà in posizione TRE. Il TEAM l'ha scelto all’unanimità al termine di una rigorosa selezione. Si tratta di una procedura molto particolare e unica nell’esercito, che viene tra le altre cose applicata per scegliere il comandante. Oltre alle doti di pilota vengono esaminati anche il carattere e le competenze sociali. In fin dei conti il nuovo arrivato non sarà soltanto un membro del TEAM, ma farà anche parte di questa famiglia dove la coesione è essenziale.

Un lavoro di squadra

In aria è difficile orientarsi. È compito del leader dirigere le manovre in volo, mentre il comandante è responsabile di indicare, stando a terra, i correttivi da apportare per perfezionare le figure. I «bambini» si fidano ciecamente di lui. Effettuano le loro manovre con dinamismo, eleganza e precisione, ma anche con molta circospezione. Non si spingono mai oltre i limiti della loro zona di comfort. Dopo l’atterraggio si dirigono direttamente verso la sala di briefing/debriefing per passare in rassegna l’allenamento su video. I mezzi audiovisivi permettono loro di constatare dove erano collocati rispetto alle indicazioni impartite e alla loro intuizione.

La coesione di squadra come fattore di successo

La coesione e lo spirito di squadra sono essenziali per garantire spettacoli di qualità e in tutta sicurezza. Questa intesa si rispecchia nei molti sguardi e commenti amichevoli che si scambiano. Sono molto legati, e questo si riflette nei consigli tecnici che si danno durante i briefing, ma anche in volo, quando sono d’obbligo concentrazione, serietà e rispetto. È questo il motivo per cui l’arrivo del nuovo pilota ha richiesto un avvicendamento nelle posizioni di volo. La stagione degli allenamenti consente loro di volare in questa nuova formazione.

L'aviazione, un cerchio della vita

La maggioranza dei nostri piloti ha scoperto il fascino dell’aviazione già in tenera età. La loro passione e il loro entusiasmo sono nati dopo aver assistito alle prodezze dei Display Team dell’Esercito svizzero, di cui fa parte anche il PC-7 TEAM. Quest’anno ancora, grazie alle sue prestazioni, i giovani, ma anche gli adulti, potranno rivivere le emozioni suscitate dagli show acrobatici.