print preview Ritornare alla pagina precedente Pagina iniziale

Guida sicura anche in condizioni estreme

Nella loro istruzione di base, i conducenti dell'esercito assolvono un corso di guida sicura del TCS. In tale occasione testano i loro veicoli in condizioni estreme quali curve strette, carreggiata bagnata o frenata d’emergenza. Abbiamo seguito l'allenamento con i veicoli Duro e Mercedes Classe G.

24.09.2020 | Comunicazione Difesa, Ruth van der Zypen

DSC05113_Hauptbild
L'istruttore capo Philippe Bruat impartisce le istruzioni ai conducenti via radio correntemente in francese e in tedesco. (Foto: VBS/DDPS, Ruth van der Zypen e Mario Aebersold)

L'ex conducente di carri armati e istruttore capo Philippe Bruat rinfresca le conoscenze teoriche dei partecipanti al corso presso il Centro TCS di Lignières (NE). Come reagiscono i veicoli dell'esercito nella guida e frenata in curva? L'odierno corso di mezza giornata fornirà ragguagli in tal senso. Si tratta di uno dei 700 corsi di guida sicura che il Touring Club Svizzero (TCS) svolge ogni anno per l'esercito.

Gomme che fischiano e ABS che entra in funzione

Sul percorso di slalom, i partecipanti sono ben presto chiamati a testare il comportamento su strada dell'autocarro leggero Duro nonché della Mercedes G. Segue un percorso di guida in curva su carreggiata bagnata: con velocità crescente i conducenti dell'esercito affrontano la curva finché fischiano le gomme, entra in funzione l'ABS o il veicolo si ferma addirittura sul bordo della pista. Ogni conducente si rende ben presto conto del momento in cui il suo veicolo raggiunge il limite, anche in caso di manovra per evitare un ostacolo. Grazie a questi esercizi impegnativi aumenta la sicurezza di guida.

Un'impressione durevole

Il tenente Julien Quiot, delle scuole di rifornimento 45, è rimasto soddisfatto del corso: «Le conoscenze acquisite oggi mi saranno utili non soltanto per il servizio militare, ma anche in ambito privato: nella mia vita quotidiana mi aiutano a viaggiare sulle strade in modo sicuro». L'esercito attribuisce grande importanza all'allenamento in materia di sicurezza per i conducenti nonché al fatto che questi ultimi si esercitino costantemente, poiché la sicurezza di guida ha la massima priorità. E questo è proprio lo scopo dei corsi di guida sicura.

Foto

Conducenti

Istruzione dei conducenti della categoria 920E (fino a un peso totale di 3,5t) e 931E (fino a un peso totale di 7,5t)

Requisito: licenza civile della categoria B (autovetture)

Compito principale: conducente B, doppia funzione; conduce veicoli fino a 3,5t (cat. 920E) o 7,5t (cat. 931E) con rimorchio, anche in condizioni difficili. Effettua la manutenzione dei veicoli e rimorchi; predispone i necessari lavori di riparazione e rimessa in efficienza. Possiede un'istruzione minima nel trasporto di merci pericolose.

Contenuti: teoria, e-learning; istruzione relativa all'ordinanza sulla circolazione stradale militare; prescrizioni di guida; verifiche; formazione di guida; istruzione specialistica; istruzione tecnica. Ore d'istruzione: 67 (cat. 920E); 90 (cat. 931E).

Validità civile: l'istruzione militare nella categoria 931E vale anche in contesto civile. Chi consegue tale categoria riceve la licenza di condurre civile C1E, D1E.