print preview

FLIR / Super Puma (TH06, PU FLIR)

Il Super Puma è un elicottero bimotore con ottime caratteristiche di volo strumentale e notturno, che lo rendono una piattaforma ideale per il sistema FLIR.

FLIR Super Puma
Gruppo
Veicoli aerei
Classe
Elicotteri
Luogo d'impiegio
Aria

Il grande vantaggio del sistema FLIR risiede nella capacità di localizzare fonti di calore e altri obiettivi sia di giorno che di notte, anche a notevole distanza. Il sistema viene impiegato principalmente quale supporto a favore dei partner della Rete integrata Svizzera per la sicurezza (ricerca e soccorso, sorveglianza dei confini, impieghi della polizia, eventi naturali).

Le Forze aeree hanno a disposizione quattro sistemi FLIR. Questi apparecchi possono essere montati sugli elicotteri in poche ore; almeno uno di essi viene sempre mantenuto in stato di prontezza nel quadro del picchetto «Search and Rescue» (SAR). Il Super Puma è un elicottero bimotore con ottime caratteristiche di volo strumentale e notturno. Se equipaggiato con il sistema FLIR, un ulteriore potente faro da ricerca e l'argano di salvataggio, il velivolo rappresenta un efficace sistema impiegato a favore della popolazione.

«Forward Looking Infrared» (FLIR) viene attualmente considerato come sinonimo di «sistemi a immagini termiche». Tuttavia i pacchetti di sensori impiegati oggi non lavorano solamente nello spettro degli infrarossi (IR), ma comprendono numerosi sensori elettroottici per la registrazione delle immagini. I sensori sono completamente stabilizzati e non risentono quindi dei movimenti dell'elicottero. In questo modo è possibile riprendere immagini ad alta definizione anche a grande distanza.

In caso di necessità le immagini riprese dal sistema possono essere trasmesse in tempo reale a forze d'impiego mobili, a stati maggiori in installazioni di comando dell'esercito oppure alle autorità civili.