print preview

Apparecchio di direzione del fuoco 75/10 Skyguard

Sistema idoneo a qualsiasi condizione meteorologica per combattere velivoli che volano a bassa quota e a quote inferiori e medie fino a 3000 m. L'apparecchio garantisce la sorveglianza dello spazio aereo, l'acquisizione degli obiettivi, il calcolo dei valori d'anticipo e la gestione di due cannoni di difesa contraerea da 35 mm 63/12.

Skyguard
Skyguard
Gruppo
Mezzi d'appoggio
Classe
Sistemi specialistici
Luogo d’impiego
Terra-Aria

Sistema ognitempo per combattere velivoli in volo radente nonché a quote basse e medie, fino a 3000 m. L’apparecchio assume la sorveglianza dello spazio aereo, l’acquisizione dell’obiettivo, il calcolo di previsione e la guida di due cannoni DCA 35 mm 63/12. Per l’acquisizione di obiettivi che appaiono improvvisamente a breve distanza, al sistema è allacciato un apparecchio ottico di puntamento. Il gruppo degli addetti al sistema è costituito da un ufficiale o un sottufficiale di condotta del tiro, due operatori e, all’esterno della cabina, un operatore dell’apparecchio ottico di attribuzione degli obiettivi.Con il programma 1997 è stato deciso il miglioramento degli apparecchi (miglioramento della scoperta degli obiettivi; miglioramento dell’acquisizione degli obiettivi da parte del radar d’inseguimento; miglioramento della probabilità di centrare obiettivi in volo manovrato; aumento della resistenza ai disturbi elettronici; automazione di determinate procedure).Inoltre, sono stati acquistati nuovi simulatori per l’impiego.