print preview

Sottufficiale di professione specialista

Sottufficiale di professione specialista

Ovunque l’Esercito svizzero venga impiegato o svolga delle formazioni, la Sicurezza militare assicura il servizio di base di polizia dell’esercito.

La Sicurezza militare non è solo la polizia dell’esercito ma anche, con i suoi elementi d’impiego professionisti, un mezzo di primo intervento per il Governo nazionale e il capo dell’esercito in caso di eventi e di crisi.

Nell’ambito dell’esercito i sottufficiali di professione specialisti forniscono prestazioni impegnative in materia di polizia di sicurezza, giudiziaria e stradale in Svizzera e all’estero. Essi offrono interventi di sostegno e garantiscono la protezione degli oggetti dell’esercito. A seconda della funzione e dell’impiego svolgono anche compiti di condotta.

I sottufficiali di professione specialisti della Sicurezza militare svolgono all’interno dell’esercito i seguenti compiti come agenti di polizia militare:

  • presso un posto di polizia militare con compiti di polizia di sicurezza, giudiziaria e stradale
  • nel settore vigilanza, sorveglianza, protezione delle persone e delle opere
  • negli interventi di sostegno a favore delle autorità civili
  • come insegnante nei centri d’istruzione della Sicurezza militare


Il candidato a sottufficiale di professione specialista deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • militare dell’Esercito svizzero con grado di sottufficiale con buone qualifiche conseguite in servizi militari precedenti
  • certificato di capacità di un tirocinio della durata minima di tre anni o attestato professionale equivalente riconosciuto dallo stato
  • reputazione impeccabile (nessuna registrazione nel casellario giudiziale e nel registro delle esecuzioni)
  • conoscenza di una seconda lingua ufficiale nonché dell’inglese
  • licenza di condurre di categoria B

Disponibilità a prestare servizi di picchetto, a turni, notturni e festivi nonché ad essere impiegato in luoghi di lavoro sempre diversi sia in Svizzera che all’estero.

A seconda della funzione è disponibile a compiere la formazione presso la scuola di polizia della durata di 12 mesi (diploma di agente di polizia con attestato professionale federale) oppure la formazione come agente di sicurezza (6 mesi).


Tutto il territorio svizzero.


Il sottufficiale di professione specialista della Sicurezza militare può contare sulle seguenti prospettive:

  • cambio di carriera da agente della polizia militare mobile ad agente della polizia militare territoriale con formazione presso la scuola di polizia;
  • il sottufficiale di professione specialista con funzione di condotta, specialistica o di formazione ha la possibilità di frequentare corsi e/o corsi di perfezionamento di polizia (per es. esame professionale superiore come agente di polizia con diploma federale) presso l’Istituto svizzero di polizia ovvero effettuando uno stage presso un’organizzazione di polizia civile.



Comando Sicurezza militare
Capo del personale centrale
Papiermühlestrasse 14
CH-3003 Berna
Tel.
+41 (0)58 464 31 13

E-Mail

Comando

Sicurezza militare
Capo del personale centrale
Papiermühlestrasse 14
CH-3003 Berna