Pilota militare di professione

Pilota militare de professione

 

I piloti militari di professione volano su aerei da combattimento, elicotteri o aerei da trasporto di servizio in Svizzera.

I piloti di jet provvedono tra l’altro al servizio di polizia aerea, assicurando così l’integrità e la sovranità dello spazio aereo nazionale; essi garantiscono la sicurezza del paese e della popolazione 24 ore al giorno e 365 giorni all’anno. Una giornata di lavoro si contraddistingue dalle altre grazie alle differenti missioni da compiere: accanto al servizio di polizia aerea la aspettano avvincenti missioni d’allenamento in Svizzera e all’estero compreso il rifornimento di carburante in volo, voli di notte e oltre la barriera del suono, combattimento al suolo ed esercitazioni con altre nazioni.

I piloti d’elicottero restano a disposizione in modo costante per impieghi di trasporto, aiuto in caso di catastrofe e voli di ricerca e salvataggio in Svizzera e all’estero. Oltre al trasporto di soldati e personalità VIP, di differenti tipi di materiale in cabina o carico esterno, all’impiego nel servizio ricerca e salvataggio, alla lotta contro gli incendi, agli impieghi a favore delle Guardie di Confine e la polizia, essi possono venir impiegati anche per missioni di supporto alla pace all’estero e per l’aiuto umanitario in tutto il mondo.

Le Forze aeree svizzere rendono l'istruzione dei piloti più attraente. L'istruzione viene accorciata e i piloti sono pronti all'impiego in minor tempo. Oltre a ciò, la formazione accademica viene individualizzata e svolta in una fase successiva. Questi cambiamenti entreranno in vigore nel 2017. 

Il primo corso di formazione secondo il nuovo modello prenderà il via con l'istruzione aeronautico-militare nell'autunno 2017.

Check SPHAIR, talents for the sky: sphair.ch

  • Impiego quale pilota su F/A-18 o Cougar / Super Puma
  • Licenza di volo internazionale riconosciuta (CPL/IR) con ATPL(A), teoria e corso MCC, così come la teoria ATPL(H) per piloti d’elicottero
  • Salario interessante già durante la formazione 
  • Condizioni di lavoro attrattive; Il datore di lavoro copre i costi concernenti la formazione
  • Per una parte dei piloti, nell’ambito della pianificazione di carriera, a seconda delle propensioni e del bisogno, uno studio di Bachelor; per gli altri di regola un Master of Advanced Studies.

Dopo aver superato con successo SPHAIR dovrete assolvere la procedura di selezione seguente:

1. Colloquio d’idoneità e psicologico
Un colloquio d‘idoneità e psicologico con uno psicologico all’Istituto di Medicina Aeronautica (durata un giorno). 

2. Valutazione delle capacità professionali e esame medico attitudinale

Parteciperete alla valutazione delle capacità professionali alla presenza di piloti militari e psicologi, così come prenderete parte ad un esame medico approfondito (durata due giorni). 

3. Valutazione al simulatore PC-7

In questa fase, dopo una breve introduzione, assolverete 4 missioni di volo al simulatore dove verrete testati e valutati da piloti militari di professione (durata 5 giorni).

4. Formazione militare
Assolverete la scuola reclute, la scuola sottufficiali e ufficiali presso un‘unità di vostra scelta. Non ci sono direttive concernenti la funzione che sceglierete. 

5. Valutazione dell’idoneità aeronautica
Dopo una fase d’istruzione su PC-7 verrà esaminato il vostro talento aeronautico (durata 6 settimane).

6. Assunzione presso le forze aeree
Dopo aver superato con successo tutta la procedura di selezione, sarete assunti presso le Forze Aeree Svizzere e riceverete un contratto quale candidato pilota militare in formazione.

Il cambiamento delle condizioni quadro consente alle Forze aeree svizzere di adeguare l'istruzione dei piloti. L'istruzione degli ufficiali e il processo di selezione in linea di massima vengono mantenuti nella forma attuale. Dopo aver superato la selezione aeronautica, le candidate e i candidati assolveranno un'istruzione di base aeronautico-militare sul PC-7 della durata di sei mesi che servirà tra l'altro per decidere il settore d'assegnazione, ovvero jet o elicottero.

In seguito verrà svolta una formazione di un anno come pilota di linea (frozen ATPL) presso una scuola di volo civile. Il perfezionamento aeronautico durerà poi due anni e verrà svolto su velivoli PC-7, PC-21 ed F/A-18 per i futuri piloti di jet mentre sull'EC-635 per piloti di elicottero. Dopo aver ottenuto il brevetto, i piloti verranno impiegati nelle squadriglie d'aviazione e in una fase successiva assolveranno formazioni accademiche. Queste avranno luogo individualmente nel quadro di una pianificazione delle carriere.

Potete candidarvi quale pilota militare, se adempiete alle condizioni seguenti.

Cittadinanza svizzera.

Prima della candidatura:

  • Buona reputazione
  • disponibilità ad ingaggi internazionali
  • Terminare il corso SPHAIR con la proposta "pilota militare".
    Candidatura senza certificato SPHAIR solo in casi eccezionali (Formulario d’annuncio)
  • Reclutato abile al servizio militare (la visita di reclutamento è possibile anche prima del corso SPHAIR). Alle donne è permesso presentarsi alla visita di reclutamento dopo la terza fase di selezione (simulatore di volo).


Prima dell‘assunzione: 

  • Buone conoscenze di una lingua nazionale e dell’inglese, buona comprensione della lingua tedesca
  • Esami di maturità o tirocinio con maturità professionale terminati
  • Statura minima 160 cm, massima 195 cm
  • Idoneità di volo, psicologica, medica e visiva: possibile minima correzione alla vista (verrà verificata dall’Istituto Medico d’Aviazione)
  • Scuola ufficiali terminata
  • Valutazione dell’idoneità professionale ed aeronautica terminate
  • Nessuna iscrizione nel casellario giudiziario e nell’estratto del registro delle esecuzioni
  • Servizio pratico quale ufficiale terminato (Idoneità aeronautica possibile durante il servizio pratico).

In tutta la Svizzera ed in parte all’estero, primariamente agli stazionamenti degli aerodromi militari.

Dopo l’ottenimento del brevetto i piloti militari vengono impiegati nelle  squadriglie di volo e trasporto aereo. Essi assolvono più tardi una formazione accademica, a seconda delle necessità delle Forze Aeree, delle idoneità e propensioni. Questo ha luogo in modo individuale a seconda della pianificazione personale di carriera.

Documenti

Domande frequenti

L'assunzione quale aspirante pilota delle Forze aeree deve avere luogo prima del suo 26.mo compleanno. Tutti gli esami di valutazione e la formazione quale ufficiale devono, a questo momento, essere terminati.

Quale pilota militare delle Forze aeree Lei è allo stesso tempo ufficiale di professione dell'Esercito svizzero. Il profilo di un ufficiale di carriera richiede una formazione superiore.

La valutazione delle capacità professionali (BEA) si compone di un colloquio con lo psicologo (1 giorno), da degli esami psicologici e medici-aeronautici (2-3 giorni) e dalla valutazione al simulatore (1 settimana).

Di regola la BEA può essere portata a termine in circa sei mesi.

Appena ha terminato SPHAIR con proposizione “pilota militare» e assolto il reclutamento, può annunciarsi presso di noi. Per fare questo utilizzi il formulario d'annuncio che si trova nella sezione «Downloads».

Alle donne è permesso presentarsi alla visita di reclutamento dopo aver superato la valutazione dell’idoneità professionale.

L'ideale è poter passare il reclutamento prima del mese di ottobre, per poter poi avere abbastanza tempo per pianificare la fase di valutazione delle capacità professionali prima dell’inizio della SR estiva.

In occasione della giornata informativa dell’esercito annunciate le vostre intenzioni. Le fasi di selezione fino e compreso il simulatore di regola hanno luogo durante circa 6 mesi.                                                    Non appena assolto il corso di volo SPHAIR e il reclutamento, inoltrate subito il formulario di annuncio quale candidato pilota militare (eccezioni: vedi condizioni d’assunzione).

Il servizio militare essere assolto anche prima del corso SPHAIR. Se si è già ufficiali, il limite d’età per SPHAIR è più alto (www.sphair.ch).

Noi consigliamo d'intraprendere la formazione d'ufficiale tra la maturità e l'inizio degli studi superiori. Così facendo avrà diverse opzioni a disposizione, visto che sarà già informato sulle sue possibilità di successo..

In generale valgono le stesse esigenze che per gli uomini. Come donna deve annunciarsi per prestare servizio militare volontario presso la direzione militare del cantone di domicilio. Potrà ricevere importanti informazioni e documentazione presso il servizio "Donne nell'esercito", al numero di telefono+41 58 464 32 74.
Può inoltre far valutare le sue "chances" di diventare pilota militare chiedendo informazioni a SPHAIR. Alle donne è permesso presentarsi alla visita di reclutamento dopo aver superato la valutazione dell’idoneità professionale.

Se si presenta al reclutamento prima di candidarsi quale pilota militare, deve sapere che se non supererà la valutazione dell’idoneità professionale dovrà portare a compimento la scuola reclute in ogni caso.

Noi consigliamo di frequentare una scuola reclute (SR) con "partenza 2" (giugno). Se lei sceglie una SR con un'altra partenza che la "2", dovrà tenir conto d'importanti tempi d'attesa tra la fine della formazione d'ufficiale e l'inizio della fase di valutazione in volo.

Nessun problema! Non ci sono direttive concernenti la funzione. Un elenco dettagliato delle possibilità lo trova su  www.miljobs.ch.

Si, può annunciarsi a SPHAIR anche dopo l’assolvimento del servizio militare. Il limite d’età per SPHAIR per ufficiali è più alto (www.sphair.ch).

Può candidarsi presso le Forze Aeree. Deve però disporre di una licenza di volo civile valida. Prenda contatto con noi, la informeremo e consiglieremo volentieri sulla procedura da seguire.

No, questo non è possibile. In questo caso vale l’articolo 16, cpv 1g della  “Ordinanza del DDPS concernente i membri del servizio di volo militare” dell’ 8 luglio 2016.


Questo articolo cita, chi nel quadro dell’istruzione aeronautica SPHAIR non riceve la proposizione „pilota militare“,  non può venir ammesso alla formazione di pilota militare.

No, nel caso in cui lei, con una licenza di volo valida, invece di candidarsi per SPHAIR si candida quale pilota militare, rinuncia espressamente a una partecipazione futura a SPHAIR. I titolari di una licenza per il volo a vela (non tuttavia di una licenza per il volo a motore), hanno però la possibilità di frequentare un corso Sphair Experienced prima di candidarsi alla selezione quale pilota militare delle Forze aeree.

Attualmente mancano esperienze mediche a lungo termine in questo campo; per questo motivo oggi non è possibile venire assunti dalle Forze Aeree dopo un intervento agli occhi.

La formazione di pilota militare è molto onerosa. Il candidato pilota si impegna contrattualmente a lavorare almeno due anni dopo aver terminato la Scuola Piloti.

Questo è un caso molto sfavorevole per le Forze Aeree che hanno proceduto ad un investimento molto importante. In questo caso esiste l'obbligo di rimborsare i costi della vostra formazione alle FA, questo secondo un calcolo proporzionale.

Per poter seguire la formazione di pilota militare di professione deve aver terminato positivamente la formazione quale ufficiale dell'esercito svizzero. Puô informarsi presso il consolato Svizzero del suo Paese, che le darà tutte le informazioni necessarie.


Indirizzo: Scuola Piloti delle Forze aeree
Base aerea Locarno
CH-6595 Riazzino
Tel.
+41 58 481 24 24

E-Mail


Stampare contatto

Indirizzo:

Scuola Piloti delle Forze aeree
Base aerea Locarno
CH-6595 Riazzino

Mappa

Vedi mappa