Ritornare alla pagina precedente Pagina iniziale

Fare riparazioni è la sua passione

È il migliore della sua categoria. Il giovane meccanico di apparecchi a motore argoviese ed ex apprendista presso il CLEs Othmarsingen, Philipp Stäuble, ha vinto la medaglia d'oro nel settore dei meccanici di macchine agricole, macchine da cantiere e apparecchi a motore ai campionati annuali organizzati dall'Associazione professionale di tecnica agricola. Il consigliere federale Johann Schneider-Ammann, capo del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca, ha recentemente reso omaggio a questo professionista di successo durante una cerimonia svoltasi a Berna.

27.02.2018 | Comunicazione Difesa

DSC_0275
Il Consigliere federale Johann Schneider-Ammann ha consegnato a Philipp Stäuble un diploma.

Il 21enne meccanico di apparecchi a motore Philipp Stäuble, che ha svolto la sua formazione presso il Centro logistico dell'esercito (CLEs) Othmarsingen, è campione svizzero delle professioni 2017 nella categoria Meccanici di macchine agricole, macchine da cantiere e apparecchi a motore. Lo scorso anno si era imposto sugli altri 16 concorrenti durante la gara indetta dall'associazione di categoria delle professioni di tecnica agricola (Agrotec) ad Aarberg. In occasione degli Swiss Skills Days del 22 febbraio 2018 a Berna, il consigliere federale Johann Schneider-Amman ha consegnato a Stäuble un diploma e un mini lingotto d'oro del valore di 220 franchi.

Al termine della manifestazione Stäuble ha dichiarato di essere lieto di questo riconoscimento: «È una ricompensa per le mie prestazioni.» Dice di aver investito molto per aggiudicarsi il primo posto, «e, naturalmente, ci vuole anche un po' di fortuna». Comunque è soprattutto grato del sostegno ricevuto dall'azienda di tirocinio. I responsabili del CLEs gli hanno dedicato molto tempo. Già da apprendista aveva ricevuto una distinzione dal management dell'innovazione DDPS per aver sviluppato e costruito un tester del sistema d'illuminazione per il carrello elettrico. Inoltre l'anno scorso ha assolto la scuola reclute, occupandosi di motoseghe e martelli perforatori a benzina.

Formatori contenti 

Nell'ambito della sua formazione quadriennale, Stäuble ha acquisito i dettagli e le finezze del mestiere nel team del formatore René Meyer presso l'impresa di manutenzione sul posto dell'Esercito svizzero a Brugg. Meyer ricorda di aver appreso attraverso un messaggio breve del successo del suo assistito in occasione della gara dell'associazione di categoria, e sottolinea l'importanza del programma di formazione svolto da Stäuble. La sua formazione copriva un settore molto ampio. Staüble si è infatti occupato di vari tipi di macchine: tosaerba e motofalciatrici, motoseghe a catena, e di tanto in tanto addirittura di imbarcazioni. È stato il primo ad iniziare il nuovo ciclo di formazione per meccanici di apparecchi a motore, ricorda Meyer: «Siamo quindi particolarmente orgogliosi che sia stato proprio lui a vincere l'oro. Ciò dimostra che siamo sulla buona strada e che abbiamo fatto molte cose giuste».

Il capo del Centro logistico dell'esercito di Othmarsingen, Ulrich Tschann, concorda: «I giovani sono il nostro capitale, e dobbiamo quindi formarli in modo ottimale». In passato il CLEs ha già ricevuto a più riprese la distinzione di miglior azienda di tirocinio. E capita spesso che le giovani leve del CLEs occupino un posto sul podio agli esami di fine tirocinio. Il CLEs Othmarsingen forma una sessantina di apprendisti in nove profili professionali diversi.

«Voi appartenete all'élite della formazione professionale svizzera e della piazza industriale svizzera», ha affermato il consigliere Johann Schneider-Ammann davanti alle giovani leve durante la premiazione, e ha aggiunto: «Avete dovuto dar prova di impegno, motivazione, talento, capacità di innovazione, resistenza allo stress, tenacia e coraggio. Voi siete la dimostrazione che chi lo vuole veramente ottiene sempre un'opportunità da cogliere».

Fiera della formazione professionale

Durante gli Swiss Skills Days vengono premiati giovani professioniste e professionisti dotati di talenti eccezionali in 28 settori. In vista di questa gara, le associazioni di categoria svolgono precedentemente dei concorsi interni. In occasione della presente edizione degli Swiss Skills Days sono state premiate a Berna giovani leve specialiste provenienti da 17 Cantoni di tutt'e tre le regioni linguistiche. Dal 12 al 16 settembre 2018 si terranno a Berna gli Swiss Skills 2018, la fiera svizzera della formazione professionale. Ai 150 000 visitatori attesi verranno presentate 135 professioni. In 60 di queste professioni sono previste anche delle dimostrazioni pratiche. Per la seconda volta si terranno anche i Campionati Svizzeri delle Professioni, estesi a 75 discipline legate ai settori dell'artigianato, dell'industria e dei servizi. Alle gare sono iscritti 1100 giovani partecipanti. Tra gli sponsor principali della manifestazione figura anche la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione SEFRI.

Swiss Skills 2018
DSC_0281
Il Consigliere federale Johann Schneider-Ammann e il Presidente della fondazione Swiss Skills Reto Wyss hanno onorato i migliori meccanici della Svizzera.